Covid 19, Librerie di Isernia: ecco quali hanno riaperto

77

Presentazione libri Molise - Leggere-per-curare-l'animaISERNIA – Aperture differenziate per le librerie di Isernia: alcune hanno ripreso l’attività accogliendo i clienti in sede, altre attivando i canali per la vendita online. La prima ad alzare la saracinesca è stata la Libreria Della Corte: 20 persone in mattinata hanno acquistato un libro a testa.  Non si è formata una lunga coda all’esterno, i clienti sono arrivati in orari intervallati da pause abbastanza lunghe, così da non formare assembramenti: ingressi scaglionati e tutte le precauzioni del caso, dalla mascherina al metro di distanza.

La Libreria Razzante ha adottato la politica della vendita online e consegna a domicilio. É la più antica della città, fondata dall’omonima famiglia 53 anni fa e vuole proseguire l’attività seguendo la linea del distanziamento sociale ritenendo sia ancora troppo presto, seppur con tutte le cautele, muovere un passo verso il ritorno alla normalità.

L’Agenzia Scuola e Servizi ha consegnato a domicilio, gratuitamente, 300 libri di narrativa a ragazzi fra i 9 e i 15 anni. Lo si apprende da una nota di Ansa.

Foto di repertorio