Libro dei Francobolli 2021 disponibile in tre uffici del Molise: ecco dove

58

libro francobolli 2021

CAMPOBASSO – È disponibile anche in Molise, negli uffici postali con sportello filatelico di Campobasso Centro (via Pietrunto), Termoli (corso Mario Milano) e Isernia Centro (via XXIV Maggio), “Il Libro dei Francobolli 2021”, la nuova raccolta di carte-valori postali emesse l’anno scorso dal Ministero dello Sviluppo Economico, con relativi annulli del giorno di emissione e con un testo che spiega il tema e le motivazioni delle emissioni.

Il Libro, disponibile oltre che in tutti gli uffici postali con sportello filatelico, anche negli Spazio Filatelia del territorio nazionale e online sul sito filatelia.poste.it, non è solo la raccolta dei francobolli emessi in 365 giorni, ma è soprattutto il racconto dell’Italia attraverso i francobolli stessi che celebrano eroi, tesori, patrimoni culturali e il sistema produttivo, che tutti insieme rappresentano il nostro Paese come un’affascinante storia di eccellenza.

Tra le emissioni presenti nel volume, anche il francobollo celebrativo dedicato all’orso bruno marsicano, simbolo del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, appartenente alla serie “Europa 2021” e presentato lo scorso 15 novembre presso il Museo dell’Orso di Pizzone (Isernia). La vignetta del francobollo, emesso con una tiratura di cinquecentomila esemplari, raffigura l’orso nel suo habitat naturale.

Realizzato con una tiratura di 13mila esemplari, all’interno del Libro dei Francobolli 2021 particolare evidenza per le emissioni che hanno riscosso grande interesse nel corso dell’anno come ad esempio i francobolli della serie “le eccellenze dello spettacolo” dedicati a Giulietta Masina, Nino Manfredi, Gigi Proietti, Ennio Morricone e Bud Spencer; o quelli della serie “il senso civico” dedicati alle professioni sanitarie, alla sostenibilità ambientale, a Medici Senza Frontiere e all’Associazione Italiana Donne Medico; i francobolli della serie turistica con “L’Italia Riparte”; le “eccellenze del sistema produttivo ed economico” con i bolli dedicati a Gucci e Moto Guzzi, oltre a quelli consueti dedicati alla squadra vincitrice del campionato di calcio di serie A e al Santo Natale.