“L’infermiere accanto al cittadino… nel nuovo sistema salute”, il 14 maggio a Campobasso

Al Centrum Palace Hotel il Molise ospita per la prima volta il Coordinamento Interregionale Basilicata-Campania-Molise

Locandina-convegno-IpasviCAMPOBASSO – Per la prima volta la nostra regione ospiterà il Coordinamento Interregionale Basilicata-Campania-Molise che si svolgerà sabato 14 maggio, al Centrum Palace Hotel di via Giambattista Vico, a Campobasso. Un evento formativo e con ospiti di primissimo piano per celebrare la Giornata Internazionale dell’Infermiere che ricorre il 12 maggio, giorno in cui, nel 1820, nasceva la fondatrice delle Scienze infermieristiche moderne, Florence Nightingale.

“L’infermiere accanto al cittadino… nel nuovo sistema salute” è il titolo scelto per il convegno organizzato dal Collegio Ipasvi Campobasso-Isernia guidato dalla presidente Mariacristina Magnocavallo. Una giornata per riflettere e confrontarsi sulle prospettive e sul ruolo di una professione al centro di profondi cambiamenti. Sfide inedite e nuovi impegni per gli infermieri inseriti a pieno titolo e in prima linea nel cosiddetto processo di “generalizzazione degli ospedali”, come lo ha definito il Sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo.

“L’evoluzione dei modelli assistenziali – le parole del presidente regionale del Collegio Ipasvi Mariacristina Magnocavallo – favorisce l’integrazione tra percorsi ospedalieri e territoriali, con figure professionali in grado di gestire processi, orientati alla collettività e all’individuo, per una presa in carico dei cittadini. In tale contesto è la figura infermieristica che dovrà garantire continuità e presa in carico con competenza distintiva professionale nel settore delle cure primarie nonché come gestore territoriale di casi complessi attraverso equipe multidisciplinari”.

Ospiti della giornata di formazione la dottoressa Barbara Mangiacavalli, presidente della Federazione nazionale IP.AS.VI e Direttore socio-sanitario ASST Bergamo Ovest; la dottoressa Marinella D’Innocenzo, Direttore generale della Salute Regione Molise, la senatrice Annalisa Silvestro, componente della Commissione Sanità al Senato, il dottor Flavio Paoletti, presidente del Collegio IP.AS.VI Trieste e direttore socio-sanitario AAS1; il dottor Domenico Antonelli, dirigente del Servizio Professioni Sanitarie e responsabile Ambulatori Cronicità ASL Bat e infine la dottoressa Vita Spagnuolo, presidente del Collegio IP.AS.VI Matera.

Moderatori il dottor Cosimo Cicia, presidente Collegio IP.AS.VI di Salerno; il dottor Andrea Della Ratta, presidente del Collegio IP.AS.VI Benevento; il dottor Mario Falco, presidente Collegio IP.AS.VI Caserta; la dottoressa Mariacristina Magnocavallo, presidente Collegio IP.AS.VI Campobasso-Isernia; il dottor Vito Milione, presidente Collegio IP.AS.VI. Potenza; il dottor Maurizio Roca, presidente Collegio IP.AS.VI. Avellino.

Il prossimo 14 maggio, inoltre, si ricorda anche l’impegno di Cives (Coordinamento Infermieri volontari emergenza) e al convegno parteciperà il presidente regionale Marco Ricci. Quest’anno, difatti, Cives, Ipasvi ed Enpapi hanno promosso la campagna ‘In emergenza e non… Infermieri sempre in campo’. L’evento formativo è gratuito e rivolto a infermieri, infermieri pediatrici e assistenti sanitari. Alle ore 8 la registrazione dei partecipanti, mentre la prima sessione di lavoro inizierà alle ore 9.