Liste d’attesa in Molise, contratti con i privati per ridurre i tempi

1

CAMPOBASSO – Il direttore generale dell’Azienda sanitaria regionale del Molise, Giovanni Di Santo, con propria delibera, nel prendere atto dei contenuti del Decreto del Commissario ad Acta per la Sanità dello scorso 26 aprile, ha avviato l’iter per la stipula dei contratti aggiuntivi in proroga, fino al 31 dicembre 2024, con le strutture sanitarie già accreditate con la Regione Molise e con le altre strutture accreditate, seppur non contrattualizzate.

Il provvedimento è finalizzato all’abbattimento dei tempi di attesa per le prestazioni sanitarie.