Lo Chef Di Gravio all’Olimpico per far gustare La Molisana Trighetto

55

la molisana logo

In occasione della gara di campionato Roma – Juventus, sarà realizzata una ricetta speciale nelle sale hospitality dello stadio

ROMA – Sarà servito il nuovo formato La Molisana, Trighetto, nelle sale hospitality dello stadio Olimpico domenica sera in occasione della partita Roma-Juventus. Una ricetta davvero speciale con genovese di manzo e provolone del Monaco che sarà realizzata dalla stella Michelin Lorenzo Di Gravio, giovane emergente chef romano del ristorante Assaje dell’Aldrovandi Villa Borghese, iconico hotel nel cuore della capitale.

Un’occasione davvero speciale che consolida la stretta collaborazione con APCI – Associazione Professionale Cuochi Italiani che, grazie alla qualificante intesa con la Squadra Nazionale APCI Chef Italia, regala momenti indimenticabili di degustazione. Gli ospiti potranno assaggiare il nuovo spaghetto triangolare dalla forma accattivante ed originale, rugoso per catturare al meglio sughi e condimenti, realizzato con grano 100% italiano e trafilato al bronzo.

Nella sala 1927 dell’Olimpico sarà presente lo chef Di Gravio e contemporaneamente in tutte le altre hospitality, accanto al sampling di prodotto, sarà servito il suo piatto.

“La nostra mission è rivitalizzare lo scaffale con idee nuove che rendano un prodotto classico, quale è la pasta, sempre più di tendenza e creativo – afferma Rossella Ferro, direttore marketing La Molisana –Trighetto è il nostro ultimo formato, realizzato con grano tutto italiano e racchiuso in un package limited edition completamente di rottura rispetto al layout tradizionale e molto dirompente sullo scaffale. Lo chef stellato metterà insieme, alla stessa tavola, i tifosi romanisti e juventini suggellando un momento di grande condivisione”.