Long covid e la gestione delle maxi emergenze: siglato protocollo d’intesa

14

gemelli molise medis

Gemelli Molise e Medis insieme per la monitorare gli effetti del long covid e la gestione delle maxi emergenze

CAMPOBASSO – Monitorare gli effetti a lungo termine dell’infezione da SARS-CoV2, per accrescerne le conoscenze e per uniformarne l’approccio e la gestione clinica. E’ questo uno degli obiettivi del protocollo d’intesa stipulato oggi tra Stefano Petracca, Presidente del Gemelli Molise, Maurizio Panunzio, Consigliere di Amministrazione, ed Enrico Bernini Carri, Presidente Medis, l’associazione che si occupa della gestione della maxi emergenze.

L’esperienza della Pandemia ci ha insegnato che non si è mai sufficientemente preparati per eventi del genere. Per questo è fondamentale una formazione continua, con l’avvio di questo percorso di collaborazione MEDIS metterà a disposizione la propria rete internazionale di esperti e di Enti istituzionali con i quali ha già attive collaborazioni (Ordini dei Medici, ASL, ANCI et altri) nella gestione e prevenzione delle conseguenze dei pericoli naturali e causati dall’azione umana.

Primo appuntamento in programma un convegno che ti terrà a Campobasso il 19 e 20 novembre è porrà l’attenzione sui pazienti che vivono le conseguenze del Covid, una realtà ancora inesplorata e non definita, ma che s’intuisce essere complessa, tanto da far parlare di una vera e propria sindrome da Long Covid.