Luigi Farinaccio in gara al Premio Amnesty International, sezione Emergenti

8

GILDONE (CB) – Sono aperte le iscrizioni per il Premio Amnesty International nella sezione Emergenti, con scadenza fissata al 3 maggio 2021. Tra gli artisti che si sono iscritti entro il 15 marzo viene messo in palio il Premio Web, che permetterà a uno di loro di essere fra i semifinalisti della fase finale del concorso, in programma nell’ambito di “Voci per la Libertà – Una canzone per Amnesty”. Sono ben 64 gli artisti in gara. Tra di loro figura anche un molisano: Luigi Farinaccio di Gildone con “Nuovo stato mentale”.

Tutti i brani possono essere ascoltati e votati sul sito Internet www.vociperlaliberta.it contribuendo così a scegliere il vincitore, che risulterà dalla media dei voti tra le 3 giurie (Web 40%, Voci per la Libertà 30%, Amnesty International 30%). Le votazioni Web sono aperte fino alle 13 di venerdì 9 aprile. In ogni caso, al di là di questa prima selezione, tutti i partecipanti saranno valutati per l’accesso alle semifinali insieme a quelli che si sono iscritti o si iscriveranno fino al 3 maggio 2021. Informazioni, bando di concorso e scheda di iscrizione sono disponibili sul portale di Voci per la Libertà.