Maurizio Cacciavillani eletto coordinatore di “Molise Agenda 2030”

25

Maurizio CaccaivillaniCAMPOBASSO – Si è tenuta ieri pomeriggio, presso la sede della CIA Molise (Confederazione Italiana Agricoltori) a Campobasso, la riunione del Coordinamento “Alleanza per lo Sviluppo Sostenibile del Molise – Molise Agenda 2030”. Durante l’incontro si sono svolte le votazioni per eleggere il Coordinatore e il Comitato Operativo del sodalizio.

Il gruppo, costituito da oltre 40 sigle tra Associazioni ed Enti locali molisani, ha eletto con consenso unanime Maurizio Cacciavillani, già Vicesindaco del Comune di Agnone ed ex Presidente della Molise Dati, nel ruolo di Coordinatore. Mentre il Comitato Operativo, composto da 7 figure, è stato così designato:

Carmine Battaglia (UIL Molise); Eliseo Castelli (Vicepresidente ANCI Molise); Andrea Cinocca (UNPLI Molise); Giuditta Lembo (Consigliera di parità IS e CB); Elisabetta Macari (Portavoce Forum terzo settore); Mariantonietta Rienzo (Confesercenti Molise); Francesco Roberti (Presidente Provincia Campobasso);

Il Coordinamento si era già riunito l’11 ottobre scorso per la presentazione ufficiale della propria mission alla presenza del Presidente ASviS Pierluigi Stefanini. L’obiettivo di Molise Agenda 2030 è quello di trasformare la Regione, sfruttandone le piccole dimensioni, in un “laboratorio sperimentale” per lo sviluppo sostenibile con l’obiettivo ambizioso di trasferire le conoscenze acquisite a livello nazionale.

Cacciavillani, insieme al Comitato Operativo, avrà il compito di attivare i gruppi di lavoro suddivisi nelle categorie di “Transizione Ecologica e Territorio”, “Innovazione e trasformazione digitale” e “Lavoro e Coesione Sociale” nell’ottica di sviluppare idee per permettere la concretizzazione a livello territoriale degli obiettivi dell’Agenda ONU 2030.

“Ringrazio tutte le Associazioni e gli Enti Locali facenti parte del Coordinamento per la fiducia accordatami – ha dichiarato Cacciavillani, neo Coordinatore – Ora al lavoro per mettere insieme tutto il know-how dei membri di Molise Agenda 2030 per non farci trovare impreparati in questo particolare momento storico che si configura come un nuovo rinascimento, visti i programmi e i cospicui finanziamenti messi a disposizione dall’Unione Europea, partendo dal Piano di Riprese e Resilienza PNRR per arrivare al New Green Deal che da solo si prevede smuoverà oltre un miliardo di euro nei prossimi anni in tutto il vecchio continente. Occasioni che evidentemente vanno colte al volo in primis attraverso uno sforzo di condivisione e di unione di tutte le forze che il Molise può mettere in campo. L’intero globo chiede alle istituzioni un cambio di rotta sia per contrastare gli effetti drammatici dovuti ai cambiamenti climatici sia per una più equa ed efficiente distribuzione delle risorse ancorché per una maggiore salvaguardia dei diritti sociali. Le iniziative dei nostri Gruppi di Lavoro si muoveranno in tale direzione, mantenendo uno stretto collegamento con l’Alleanza italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) che di fatto rappresenta la nostra casa madre”.

Nei prossimi mesi verrà tacciata la road map che accompagnerà le attività del Coordinamento per gli anni a venire partendo dal Rapporto ASviS 2022 che sarà presentato a dicembre. Interessate sarà osservare il posizionamento del Molise rispetto ai 17 obiettivi dell’Agenda ONU 2030. Da ciò dipenderà il futuro della programmazione regionale visto che gli indicatori di sviluppo sostenibile condizioneranno l’ammissibilità dei progetti ai finanziamenti e di conseguenza influenzeranno l’effettiva messa a terra di programmi di sviluppo e occupazionali.

Per ulteriori informazioni o per aderire al progetto è possibile scrivere a info@moliseagenda2030.it o consultare il sito moliseagenda2030.it.

Di seguito, la lista delle Associazioni e degli Enti Locali molisani firmatari: ASviS; ACLI Molise; Adiconsum Molise; ALI Molise; ANCI Molise; ANTEAS Molise; Associazione Aut Aut Festival; Associazione ICEMAP; Associazione il Cuore delle Donne; Associazione Laici Caracciolini; CAI Molise; CGIL Molise; CIA Molise; CISL Molise; CNA Molise; Comune di Agnone; Comune di Campobasso; Comune di Castel del Giudice; Comune di Pietracatella; Confagricoltura Molise; Confapi Aniem Molise; Confartigianato Molise; Confcommercio Molise; Confcooperative Molise; Confesercenti Molise; Confindustria Molise; Consigliera di Parità Provincia di Campobasso e Isernia; FIESA Confesercenti Molise; Forum del Terzo Settore; GAL Alto Molise; GAL Molise Rurale; GAL Molise Verso il 2000; La Casa dei Diritti Molise; LegaCoop Molise; Provincia di Campobasso; Provincia di Isernia; UIL Molise; UNPLI Molise; WWF Molise.