Meteo Molise: le previsioni del tempo per i prossimi giorni

37

CAMPOBASSO – Sulla nostra penisola il tempo è in miglioramento ma al centro-sud continuano a giungere impulsi di aria fresca provenienti dai vicini Balcani che, nelle prossime ore, manterranno attive condizioni di instabilità lungo la dorsale appenninica e al meridione, instabilità che si manifesterà anche nelle giornate di martedì 2 e mercoledì 3 giugno, in particolare sui rilievi appenninici, in estensione verso il settore adriatico di Marche, Abruzzo e Molise.

Da mercoledì 3, infatti, cesserà l’influenza delle correnti fresche provenienti dai Balcani e la nostra penisola tornerà ad essere interessata dall’arrivo di correnti atlantiche che, alla base dei dati attuali, a partire da mercoledì sera e nei giorni successivi, raggiungeranno il centro-nord favorendo un nuovo deciso aumento dell’instabilità.

Molto probabilmente giungerà anche una perturbazione atlantica che, tra giovedì 4 e sabato 6 giugno, attraverserà il centro-nord e sarà preceduta da un rinforzo dei venti di Libeccio (probabile Garbino sul versante adriatico), mentre nella giornata di domenica nuovi sistemi nuvolosi potranno estendersi verso le nostre regioni centro-settentrionali, portando un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche. Si tratta, ovviamente, di una tendenza da analizzare ed eventualmente confermare nei prossimi giorni.