Mirabello Sannitico, alla guida con la patente sospesa: denunciato

41

carabinieri mirabello sanniticoMIRABELLO SANNITICO – Continuano senza sosta e a tutto campo i controlli dei Carabinieri della Stazione di Mirabello Sannitico che hanno denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Campobasso un altro automobilista per guida con patente sospesa.

In questo caso i carabinieri della Stazione di Mirabello Sannitico, nel corso di un predisposto servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati in genere, si sono imbattuti in un individuo al quale già quattro anni fa la Prefettura di Campobasso aveva sospeso la patente per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti.

Al termine degli accertamenti i Carabinieri hanno scoperto che l’uomo, un 40enne di Campobasso, non aveva ottemperato all’ordine della Prefettura di consegnare la patente di guida, continuando a guidare senza sottoporsi alla prescritta visita medica di revisione della idoneità psicofisica alla guida.

I controlli alla circolazione stradale da parte dei Carabinieri della Compagnia di Campobasso, nonostante le misure anti COVID più stringenti, continueranno ad intensificarsi anche nei centri più periferici rispetto al capoluogo.