Il Molise al Vinitaly con 20 aziende 

68

CAMPOBASSO – Venti aziende regionali su 24 produttrici, un padiglione di 300 metri quadri per l’esposizione dei prodotti, una grafica imponente che segnalerà la presenza dello stand. Sono alcuni numeri che caratterizzeranno la presenza del Molise al ‘Vinitaly’ in programma a Verona dal 9 al 12 aprile. Un investimento da parte della Regione di 210mila euro, 63mila a carico delle aziende, che supera di molto quello dello scorso anno, 80mila euro.

Fondi, ha spiegato il presidente della Regione, Paolo di Laura Frattura, messi a disposizione tramite il Psr “senza gravare sul fondo regionale”.

“Vogliamo raccontare le eccellenze regionali – ha aggiunto – e il numero crescente delle nostre aziende partecipanti, conferma quanto di buono abbiamo finora fatto. Il Molise non si presenterà come la solita ‘Cenerentola’, ma con un ruolo ben definito. La Regione investe, utilizzando la vetrina di Vinitaly, sulle aziende e sulla qualità. Mai questa regione ha registrato un trend di crescita come nel settore vitivinicolo”.