Molise, emergenza Venezuela: il Consiglio Regionale approva la delibera

34

L’apprezzamento dell’Associazione “Giuseppe Tedeschi” e del Comitato Molise Pro Venezuela

Comitato Molise Pro VenezuelaI volontari dell’Associazione “Giuseppe Tedeschi” e del Comitato Molise Pro-Venezuela esprimono apprezzamento per la Delibera adottata all’unanimità dal Consiglio Regionale nella seduta odierna, e ringraziano tutte le forze politiche per aver condiviso un deliberato che potrà essere inviato anche ad altre regioni italiane oltre che alla Commissione Esteri del Parlamento, al Ministero degli Esteri, al Ministero del Lavoro e alla Presidenza del Consiglio dei Ministri.

La situazione incandescente degli ultimi giorni rischia, su pressioni contrapposte di paesi stranieri interessati, di far precipitare la crisi in una devastante guerra civile, impone la mobilitazione ad ogni livello per far prevalere una soluzione diplomatica sotto l’egida dell’ONU garantendo una transizione democratica senza spargimenti di sangue.

A fronte di un’accentuazione della crisi è prevedibile che l’esodo della popolazione venezuelana si accentuerà ulteriormente coinvolgendo anche i 2 milioni di oriundi italiani con la possibilità che parte di questo flusso cerchi rifugio nelle terre d’origine delle proprie famiglie.

Per questa ragione è oltremodo positiva la Delibera Consiliare della Regione Molise che sul piano istituzionale traccia un percorso operativo con scadenze precise e impegni certi finalizzati ad agevolare il rientro ed il reinserimento di nuclei familiari italo-venezuelani sul proprio territorio.