Molise, esami di maturità 2016 per 2.938 studenti

83

istituto scolastico regionale Molise - direzione generaleLa certificazione Europass sarà una delle novità

REGIONE – In Molise è scattato il conto alla rovescia per gli esami di maturità. Secondo i dati diffusi dall’Ufficio Regionale Scolastico saranno 2.938 studenti coinvolti (2.203 per la provincia di Campobasso e 735 per quella di Isernia). Il calendario prevede per il 22 giugno alle ore 8.30 la prima prova di italiano.

Gli istituti tecnici la fanno da padrone con 1.017 alunni (776 da Campobasso e 241 da Isernia). A seguire i Licei scientifici (670, di cui 487 da Campobasso e 183 da Isernia), gli Istituti professionali (413, di cui 384 da Campobasso e 29 da Isernia), i Licei linguistici, delle scienze umane, economico sociali (347, di cui 240 da Campobasso e 107 da Isernia), Licei classici (316, di cui 216 da Campobasso e 100 da Isernia) e Licei artistici (175, di cui 100 da Campobasso e 75 da Isernia).

Esame molto più equilibrato perché prevede un credito formativo che si matura dal terzo anno in poi e che incide sulla valutazione globale del candidato per un massimo di 25 punti (su 100 totali). Per gli iscritti (prima, seconda e terza prova), verrà assegnato un punteggio massimo di 15 punti a prova. Per il colloquio finale, invece, lo studente può ottenere un massimo di 30 punti. La commissione, inoltre, ha la facoltà di assegnare la lode ai candidati che raggiungono una valutazione di 100 punti.

Certificazione Europass, la novità

Una delle novità di quest’anno riguarda la certificazione Europass, documento che permette ai nuovi diplomati di ottenere maggiori possibilità dal punto di vista della mobilità professionale e che descrive le conoscenze e le competenze acquisite durante la carriera scolastica dello studente.