Molise, il 15 settembre parte il nuovo anno scolastico

15

Anna Paola SabatiniCAMPOBASSO – Saranno 35.777 gli studenti e le studentesse che il 15 settembre in Molise faranno ritorno tra i banchi, per un totale di 2.045 classi in 331 istituzioni scolastiche statali, di cui 225 in provincia di Campobasso e 106 in quella di Isernia. A questi si aggiungono gli alunni delle scuole paritarie (infanzia e primaria), 22 Istituti in provincia di Campobasso e 7 in quella di Isernia. Lo rende noto l’Ufficio scolastico regionale (Usr). In Molise sono state effettuate 255 nomine in ruolo per il personale docente, di cui 53 sul sostegno. Sono 70, invece, le immissioni in ruolo per il personale Ata. Quanto alle supplenze, sono stati assegnati 835 contratti a tempo determinato, di cui 227 sul sostegno. Le operazioni di avvio anno scolastico, dunque, sono state regolarmente completate in vista dell’avvio delle lezioni.

“Un grande ‘in bocca al lupo’ e un abbraccio per questo nuovo anno scolastico agli studenti e alle loro famiglie e a tutto il personale della scuola – dice Anna Paola Sabatini (foto), direttore dell’Usr – Questo è un rientro ‘in presenza’ fortemente simbolico e di buon auspicio per il futuro e siete proprio voi studenti la parte più bella della nostra società. Ci avete dato un grande messaggio di speranza anche nei periodi più bui della pandemia. Il mio invito è ad avere la forza e il coraggio di investire nei vostri sogni, di impegnarvi, di non demordere mai e di non lasciarvi intimorire da nessun ostacolo. Da questo punto di vista anche la pandemia ci ha dato una lezione di vita. Sono convinta che voi saprete dimostrare di aver raccolto questo messaggio. Non dimentichiamo mai l’importanza di rispettare le norme di sicurezza e di applicare tutti quei comportamenti igienicamente corretti che, ormai, fanno parte del nostro bagaglio personale. Vi auguro – ha concluso – un buon anno scolastico. Sono sicura che sarà straordinario e che ci vedrà tornare tutti alla normalità”.