Molise sugli scudi: premi in arrivo per il Gruppo La Teglia e l’Associazione rievocazioni storiche ‘Crociati e Trinitari’

Premi in arrivo per il Gruppo La Teglia e l’Associazione rievocazioni storiche 'Crociati e Trinitari'
Premi in arrivo per il Gruppo La Teglia e l’Associazione rievocazioni storiche ‘Crociati e Trinitari’

ISERNIA – Dopo Mezzogiorno in Famiglia, programma di Raidue che il 24 e 25 dicembre a Rivisondoli ha esaltato le peculiarità Molisane, aspettando il 5 gennaio ancora da Rivisondoli, protagonista del Presepe Vivente più bello e longevo d’Italia, il Molise non smette di stupire ed esce vincente nonostante l’assenza cronica di una programmazione turistica e culturale all’interno della nostra regione.

I gemellaggi sottoscritti con San Polo Matese, la costituenda associazione dei Presepi Viventi d’Italia con ben 60 presepi Italiani tra cui Greccio, Venezia, Verona, Gubbio, Atri, Eboli, Caserta, Matera, Cisternino, con i Comuni Molisani di San Polo Matese, Guardialfiera, Agnone, Macchiagodena, il rapporto costante con iniziative abruzzesi hanno fatto sì che le tre interessanti manifestazioni abbiano visto e vedranno protagonista il Molise.

Infatti ‘Mezzogiorno in Famiglia’, dove gareggiava Rivisondoli, ha visto partecipi i gruppi di folkloristici di Macchiagodena, Forlì del Sannio, San Polo Matese, gli zampognari di San Polo Matese, i costruttori di zampogne scapolesi, Franco Izzi e Fabio Ricci, il gruppo dei Patrios con la loro musica etnica innovativa, la Fonderia Marinelli con le campane, artigiani della polenta di Macchiagodena e dei latticini Bojanesi del caseificio Rio Freddo e l’artista bojanese Michele Chirico supportato dal padre Franco.

Il coordinamento del Club dei Borghi d’Eccellenza è sempre più impegnato a proposte di notevole spessore, e l’attenzione di Regioni come l’Abruzzo, la Campania, la Puglia, il Lazio, le Marche, il Veneto e l’Umbria viene ritenuta “decisamente un atto di grande rispetto e ammirazione per chi indefessamente si spende per una regione come il Molise”.

Lo dimostrano i due premi ambitissimi che verranno consegnati al Gruppo La Teglia di San Polo Matese e all’Associazione rievocazioni storiche ‘Crociati e Trinitari’ di Campobasso. Infatti i due gruppi sono riusciti a portarsi a casa il Premio ‘Fiaba Day’ dall’alto patrocinio del Presidente della Repubblica e della Presidenza del Consiglio, assegnato al gruppo La Teglia, e il premio Amici della Giostra, istituito dai sestieri Sulmonesi, che verrà conferito all’Associazione rievocazioni storiche ‘Crociati e Trinitari’.