Morto Daniele Berlingieri, Lombardi: “Oggi è una giornata triste”

109

ROCCAMANDOLFI – Oggi, 27 dicembre, è morto Daniele Berlingieri, pastore conosciuto e stimato da tutti. Aveva soltanto 48 anni.

Il sindaco di Roccamandolfi, Giacomo Lombardi (foto), lo ricorda così: “Con la perdita dell’amico Daniele un altro piccolo pezzo della nostra comunità va inesorabilmente via… una giornata triste, le solite belle parole, che provano a spiegare quello che resta uno dei più grandi misteri della natura umana: la morte. Da lui ho imparato, invece, la passione incondizionata e smisurata per il proprio lavoro, l’orgoglio di credere maledettamente in quello che si fa ed ora lo immagino tra le montagne a pascolare il suo bel gregge. Ha avuto la fortuna e la forza di vivere proprio così come voleva e in un mondo di omologati non è cosa da poco”.