Nasce l’Associazione MateseNostrum: ecco di cosa si occuperà

25

matese nostrum

MATESE – Da una delle più note e seguite realtà web dedicate al Matese nasce l’Associazione MateseNostrum. Un’idea nata come progetto nel 2014, sviluppata con passione e con l’amore per il Matese che oggi si concretizza nella sua ufficiale esistenza. Si legge nella nota:

“Mettendo in connessione il variegato patrimonio del Matese, naturale, storico, antropico, culturale, l’Associazione rappresenterà un importante riferimento per chi vorrà approfondire la conoscenza di questa parte d’Italia, fondamentale anello di connessione tra il Centro e il Sud dell’Appennino.

La sinergia di passioni dei suoi fondatori mette in relazione una profonda conoscenza del mondo naturale (flora, fauna, micologia, geologia) con le tradizioni e le culture che hanno attraversato nei secoli il Matese.

Sarà un modo per canalizzare tutti i contributi da sempre offerti dal progetto MateseNostrum che oggi avrà possibilità di manifestarsi ufficialmente. Avrà l’ambizione di essere un fondamentale scrigno di conoscenze del Matese che potranno dare la necessaria consapevolezza a chi lo vive per migliorarne la tutela ed il progresso sociale del territorio.

Il Direttivo costituito vede insieme appassionati infaticabili del Matese, con conoscenze e competenze trasversali: la presidenza è affidata a Pasquale Buonpane, da anni curatore della gruppo social “MateseNostrum” e dell’omonimo sito, coadiuvato da Luigi Atzeni (Vice Presidente), Angelo Raffaele Gambuti (Tesoriere), Roberto Fratta (Segretario), Valerio Ferrazza, Danilo Coluccio e Vincenzo D’Andrea (Consiglieri). Al gruppo costituente si affiancheranno tutti coloro che vorranno dare un proprio contributo attivo o di solo interesse ad approfondire la cultura delle caratteristiche e peculiarità del Matese”.