Omicidio Campobasso, convalidato il fermo del 37enne

4

CAMPOBASSO – Il giudice per le indagini preliminari del tribunale di Campobasso, Veronica D’Agnone, ha convalidato la misura cautelare in carcere per il 37enne accusato dell’omicidio di un 38enne, avvenuto nel capoluogo molisano la notte di Natale. Il giovane resta recluso nel carcere di Benevento.

Intanto vanno avanti le indagini per chiarire la dinamica dell’accaduto in via Vico. A disposizione degli investigatori c’è anche la testimonianza di un abitante della zona teatro del delitto, che dal balcone di casa ha assistito ad alcune fasi della lite poi sfociata nel delitto.