Pensionamento Prefetto Cappetta incontro a Palazzo del Governo

17
Toma e Prefetto
Toma e Prefetto – Foto Regione Molise

CAMPOBASSO – Conoscere se stessi, non essere attaccati al danaro, valorizzare i collaboratori, interpretare la mission del prefetto alla stregua di un politico istituzionale: sono i quattro punti cardine verso i quali Francesco Antonio Cappetta ha orientato il suo operato. Lo ha detto lui stesso, questa mattina, durante l’incontro al Palazzo del Governo voluto dal prefetto di Campobasso che, dal prossimo 1° agosto, lascerà il servizio per raggiunti limiti di età.

Presenti le massime autorità civili e militari, oltre al personale della Prefettura. Unanimi gli attestati di stima e di affetto che ha ricevuto il prefetto. Il presidente Toma, nel suo saluto istituzionale, ne ha ricordato le grandi qualità umane e professionali. Il governatore ha sottolineato lo straordinario lavoro di collaborazione che ha caratterizzato le due istituzioni sulle emergenze: pandemia, incendi boschivi, profughi ucraini.

Ha ringraziato il prefetto per il grande lavoro di raccordo messo in campo nell’attuazione delle varie misure finalizzate a garantire il controllo del territorio e la sicurezza dei cittadini.
Infine, ha formulato a Cappetta gli auguri per un prosieguo sereno e appagante ed espresso la riconoscenza della Regione Molise.