Polizia Campobasso, nel 2022 più controlli sul territorio

17

CAMPOBASSO – Nell’anno che si chiude sono stati effettuati 873 servizi di ordine pubblico, con l’impiego complessivo di 13.184 appartenenti alle Forze di polizia. E’ questo uno dei dati forniti dal questore di Campobasso Vito Montaruli. Tra le attività di rilievo che sono state evidenziate ci sono i provvedimenti nei confronti di tifosi violenti, il caso delle baby gang e la lotta al traffico di droga (sequestrati 3,2 chili di sostanze stupefacenti).

“Desta preoccupazione – ha sottolineato il questore – anche la situazione dei casi oggetto del cosiddetto Codice Rosso, per violenze in ambito familiare: nel 2022 ci sono stati 82 codici rossi con una media più alta rispetto al 2021, il Molise è la prima regione in Italia per incidenza”. Negli ultimi sei mesi incrementati i controlli del territorio per prevenire soprattutto il fenomeno dei furti: in aumento del 34 per cento le auto controllate e del 17 per cento le persone controllate. Dopo la fase acuta della pandemia si torna a viaggiare: triplicate le richieste di passaporti rispetto all’anno scorso.