Portocannone, scomparsa di Stefano Musacchio: celebrazione dell’anniversario

142

anniversario morte Stefano MusacchioPORTOCANNONE (CB) – SOA Sindacato Operai Autorganizzati e FlmUniti Cub Federazione lavoratori metalmeccanici Uniti aderenti alla Cub Confederazione Unitaria di base Termoli basso Molise nella seguente nota ricorda Stefano Musacchio, operaio Fiat, di cui oggi, 19 novembre, ricorre il quinto anniversario della morte:

“Oggi 19 Novembre 2017 cade il quinto anniversario dalla scomparsa del compagno Stefano Musacchio operaio Fiat e attivista sindacale-sociale, nell’occasione questa mattina presso la nostra sede sociale affollata da lavoratori e cittadini abbiamo ricordato il senso della sua esistenza e l’importanza del suo messaggio teso alla solidarietà operaia e internazionale, alle sue battaglie contro l’arroganza della politica corrotta e a sostegno degli sfruttati, sindacalista di base e spronatore per la difesa dei diritti dei lavoratori, il seme che ha gettato viene da noi raccolto nel proseguimento, ne è testimonianza la nostra autorganizzazione operaia e sociale, dalla sede sindacale il corteo si è recato presso il cimitero comunale di Portocanne dove gli attivisti hanno deposto sulla sua tomba simbolicamente dei fiori rossi e delle spighe di grano. Ora avanti tutta. Non ci fermeremo. In ogni lotta la nostra voce”.