Pozzilli, infortunio sul posto di lavoro: si indaga sulle responsabilità

sopralluogo per infortunioPOZZILLI – Nella mattinata di ieri, presso un’azienda del nucleo industriale di Pozzilli, si è verificato un infortunio sul lavoro. Un operaio 50enne, nel mentre era intento a ripulire uno scarico dei fumi dello stabilimento, è stato colpito al fianco da una massa di scorie di grosse dimensioni che gli ha procurato la lesione del femore. L’uomo era collocato su un’impalcatura ed è riuscito fortunatamente ad evitare la caduta dall’alto.

Sul luogo dell’incidente intervenivano i Carabinieri della Stazione di Filignano, competenti per territorio, che hanno avviato le conseguenti indagini tese a ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente e verificare eventuali responsabilità connesse con la mansione che l’operaio stava svolgendo, riferita in particolare al tipo di rischio cui lo stesso era esposto. Lo sfortunato veniva trasportato con ambulanza del 118 presso l’ospedale civile di Isernia ove veniva ricoverato per le cure del caso.