Progetto di Educazione a salute e legalità all’Istituto Petrone Campobasso

20

evento petrone

CAMPOBASSO – Si è concluso nella giornata di ieri, presso l’Istituto comprensivo Petrone di Campobasso, un progetto di Educazione alla salute e alla legalità con la partecipazione della Guardia di Finanza.

L’educazione alla salute costituisce un aspetto fondamentale per lo sviluppo dell’uomo, come recita l’art. 3 della nostra Costituzione, e, in quanto tale, è presupposto imprescindibile per il processo di formazione della persona in tutte le sue dimensioni, fisica, affettiva, sociale, intellettuale.

Allo stesso modo, l’educazione alla legalità è un percorso necessario per tutti gli studenti che vivono la fase della pre-adolescenza e adolescenza, in quanto soggetti particolarmente vulnerabili rispetto a devianze, quali l’assunzione di sostanze stupefacenti.

L’Istituto Petrone, nel perseguire obiettivi educativi e formativi finalizzati al benessere dell’individuo e della collettività, ha pensato di dedicare ai temi citati alcuni momenti di riflessione.

La Guardia di Finanza ha incontrato in due sessioni separate i bambini delle classi quinte della Scuola Primaria e gli alunni delle classi terze della scuola Secondaria, prima proponendo un intervento di carattere più teorico, poi mediante una dimostrazione pratica delle modalità di lavoro dell’unità cinofila antidroga.

Tra la curiosità e lo stupore degli studenti, la scuola si è detta soddisfatta di questo sodalizio con le forze dell’ordine.