Progetto Small talk, cultura e borghi: l’intervento del presidente Toma

8
progetto small talk
progetto small talk – Foto Regione Molise

ROMA – “Il Molise ha bisogno di innovazione e di idee giovani. Da una buona idea nasce una buona impresa o un buon progetto per accompagnare quel rilancio dell’immagine del nostro territorio che è tra gli obiettivi dichiarati ed efficacemente perseguiti dalle politiche regionali”.

Lo ha detto il presidente della Regione Molise Donato Toma intervenendo da remoto all’incontro su ‘Arte e territorio in Molise, uno sguardo su Small talk’ il progetto molisano alla seconda edizione, che, attraverso la musica, la danza e l’informazione, promuove nei borghi la cultura, l’arte, il territorio.

L’iniziativa si è svolta ieri pomeriggio nella Biblioteca ‘Luigi Chiarini’ del Centro sperimentale di cinematografia a Roma. “Mi piace l’idea espressa di una cultura in movimento, una cultura in grado di far parlare gli stessi suoi alfieri, alcuni noti altri da scoprire, tutti abilissimi ‘cantori’ del nostro meraviglioso territorio” ha proseguito Toma riferendosi ai progetti che, come Small talk, promuovono il Molise con un’idea originale. Prossima puntata del format domenica 22 gennaio: riflettori puntati su Macchia d’Isernia.