Puliamo il Mondo, domani a Campobasso la presentazione delle iniziative

52

logo_puliamoilmondoCAMPOBASO – Inizia oggi e termina il 25 settembre la manifestazione “Puliamo il Mondo”, campagna di sensibilizzazione che coinvolge migliaia di cittadini lungo tutto lo Stivale. Anche quest’anno l’iniziativa ha ottenuto il patrocinio del ministero dell’Ambiente, della Tutela del territorio e del Mare, del ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, di UPI e di ANCI. L’edizione 2016 è stata dedicata a due delicatissime ed attualissime tematiche: l’accoglienza e l’integrazione.

“Puliamo il Mondo” contribuisce ad abbattere muri e barriere e a promuovere una coscienza collettiva e quell’amore per l’ambiente che si trasforma in bene comune. Una serie di attività incentrata sulla promozione del dialogo e sullo scambio culturale al fine di creare reti territoriali tra cittadini di ogni età e provenienza.

Le iniziative tenderanno a coinvolgere le comunità dei migranti e dei rifugiati politici presenti sul territorio insieme alle associazioni che si preoccupano di tutelare e salvaguardare i diritti degli ultimi. “Puliamo il mondo” diventa l’occasione per chiedere la collaborazione di tutti i cittadini, delle associazioni e delle istituzioni che potranno, attraverso piccoli gesti, contribuire a raggiungere l’ambizioso obiettivo che è quello di costruire e vivere in un mondo migliore. A “Puliamo il Mondo” hanno aderito diversi Comuni molisani tra cui anche Campobasso dove domani mattina, alle 10,30 nella sala Mancini Palazzo San Giorgio) si terrà una conferenza stampa per presentare e illustrare le iniziative in programma in città.