Quartetto d’archi EOS in concerto al Teatro Savoia: ecco quando

34

quartetto eos

Sabato 26 Febbraio 2022 alle ore 18,30 nuovo appuntamento della stagione degli Amici della Musica a Campobasso

CAMPOBASSO – Il prossimo appuntamento della stagione degli Amici della Musica si terrà domani, sabato 26 febbraio ore 18,30 presso il Teatro Savoia, con il giovane e talentuoso Quartetto d’archi EOS, composto da Elia Chiesa e Giovanni Del Papa violini, Alessandro Aqui viola e Silvia Ancarani violoncello. Il Quartetto EOS si è subito imposto all’attenzione del mondo musicale per la freschezza e la profondità delle proprie interpretazioni, aggiudicandosi nel 2018 il “Premio Farulli” assegnato dalla Critica Musicale Italiana nell’ambito del premio “Franco Abbiati”.

Formatosi nel 2016 all’interno del Conservatorio Santa Cecilia di Roma, attualmente frequenta il Master in Musica da Camera presso la Hochschule di Lucerna e ha già ottenuto successi di rilievo in competizioni internazionali e nazionali, quali l’International Anton Rubinstein Competition di Düsseldorf, il Concorso Sergio Dragoni di Milano, il primo premio all’Orpheus Competition di Winterthur e il Concorso Lazio Sound indetto dalla regione Lazio. Più volte ospite di trasmissioni radiofoniche su Rai Radio3 e sul canale televisivo Rai 5, il quartetto suona regolarmente per istituzioni musicali quali la Società del Quartetto di Milano, IUC di Roma, la Filarmonica Romana, la Gioventù Musicale d’Italia, la Filarmonica di Rovereto, l’Associazione Scarlatti di Napoli, la Philharmonie de Paris, Ticino Musica, la Swiss Foundation di Basilea. Tra i prossimi impegni segnaliamo una serie di concerti in Svizzera, Fortissimissimo Festival, in collaborazione con gli Amici della Musica di Firenze, concerto al Lingotto di Torino, il debutto al Bologna Festival e i Concerti della Normale di Pisa. Nel corso dell’anno si svolgerà la pubblicazione del loro primo disco, interamente prodotto e finanziato dalla Da Vinci Records, con brani di Janacek, Mendelssohn e Webern.

Il Quartetto Eos suona quattro strumenti del liutaio tedesco Stefan-Peter Greiner, per gentile concessione di Valentin Erben (Alban Berg Quartet), che ne ha anche commissionato la costruzione affinché gli strumenti suonassero unicamente in quartetto (2015).

Programma musicale

JOSEF HAYDN (1732 – 1809)

Quartetto in Sol maggiore Op. 77 No.1 (1799)

Allegro moderato – Adagio – Menuet. Presto – Finale. Presto

ANTON WEBERN (1883 – 1945)

Langsamer Satz per quartetto d’archi WoO 6 (1905)

– intervallo –

FELIX MENDELSSOHN-BARTHOLDY (1809 – 1847)

Quartetto per archi n. 6 in fa minore, op. 80 (1847 )

Allegro vivace assai – Allegro assai – Adagio – Finale. Allegro molto

Biglietti ingresso: INTERO € 12,00; RIDOTTO (fino a 25 anni) € 6,00 in vendita dalle ore 18,00 al Teatro

www.amicidellamusicacb.it