Rally del Salento 2022: bilancio positivo per i piloti Promox

7

giuseppe testa auto

REGIONE – Un ritorno dal Rally del Salento tutto sommato positivo per i piloti Promox. Il pilota Giuseppe Testa, ottimamente navigato dal veterano Doriano Maini, a bordo della Skoda Fabia R5 Evo, si attesta su un onorevolissimo quarto posto assoluto. Il cambio repentino di temperature in gara ha certo fatto la differenza, di conseguenza la scelta delle gomme era fondamentale. Il driver molisano era partito molto bene, ma nel secondo blocco di prove speciali, una tattica non ottimale lo ha purtroppo penalizzato, ma è riuscito comunque a recuperare nel terzo blocco delle prove cronometrate.

Giuseppe Testa conquista così il primo posto del trofeo Michelin e permane al quarto posto della classifica del Campionato Italiano Rally Asfalto 2022. Ci sono tutte le condizioni per poter recuperare alla grande, c’è ancora strada da percorrere.

Sempre in casa Promox, il giovanissimo driver Giuseppe Mariano, anche lui molisano, a bordo della sua Peugeot 208 Rally 4 ed affiancato dal navigatore Marco Romeo, è altrettanto soddisfatto degli esiti della kermesse.

Il rally salentino è una gara complicata e, nonostante imprevisti e forature, riuscire a concludere la gara è già una grande soddisfazione. Scopo prioritario del ‘verdissimo’ pilota, infatti, è quello di accumulare esperienza di gara per acquisire sempre più padronanza e tecnica.

Immancabile il doveroso ringraziamento alla scuderia RO Racing di Rosario Montalbano, che con dedizione cura la gestione sportiva dei piloti, alla Delta Rally che ha supportato tecnicamente le vetture e, infine, agli sponsor e ai sostenitori, che rendono possibile questa avventura. Appuntamento al Rally della Marca Trevigiana, prossima gara del CIRA 2022, prevista per il terzo weekend di giugno.