Rapporto Inail, in Molise 10 morti sul lavoro nel 2016

52

CAMPOBASSO – In Molise, nel 2016, sono stati denunciati 2.411 infortuni sul lavoro (in sede o durante il tragitto casa-lavoro), in aumento dell’1,73% rispetto all’anno precedente; dieci quelli mortali (-33,33%). Le malattie professionali riconosciute sono 78 (-39,06%), rispetto alle 395 denunciate. Sono i dati contenuti nel rapporto Inail 2016, illustrato nell’assemblea sulla sicurezza sul lavoro dal titolo “Salute, sicurezza e ambiente” che, organizzata da Cgil, Cisl e Uil, si è svolta a Pescara.

L’incontro si inserisce in una serie di iniziative unitarie nazionali sui temi della salute e sicurezza sul lavoro, per l’approvazione del documento “Un’azione di prevenzione efficace, partecipata e diffusa”, che sarà discusso nell’assemblea su Salute e Sicurezza il 18 gennaio a Mestre.

Prevenzione, tutela, partecipazione sono le priorità e gli obiettivi dei rappresentanti dei lavoratori della sicurezza arrivati dall’Abruzzo e dal Molise, per rilanciare l’esigenza di un’azione di prevenzione efficace, partecipata e diffusa.