Referendum costituzionale: Frattura, “Dai cittadini un’indicazione chiara”

61

Laura FratturaCAMPOBASSO – “Abbiamo condiviso un progetto che puntava al cambiamento: la riforma costituzionale del governo Renzi, seppur segnata da qualche limite, poteva essere lo strumento giusto. I cittadini hanno deciso altro e i molisani, in linea con il resto degli italiani, ci hanno dato un’indicazione chiara”.

Così il governatore del Molise, Paolo di Laura Frattura (foto), commenta l’esito del referendum.

“La prova di partecipazione democratica, anche della nostra regione – aggiunge – resta un fatto bellissimo. Avanti con l’impegno, la passione e il cuore mostrati in questi mille giorni alla guida della nostra Italia”.

In Molise ha vinto il No con il 60,8%. I Sì hanno chiuso con il 39,2%. I votanti sono stati 164.038, pari al 63,92% degli aventi diritto.