Ricorrenza scomparsa del Finanziere M.O.V.M. Zara a San Felice del Molise

18

ricorrenza scomparsa finanziere zaraSAN FELICE DEL MOLISE – È stata deposta oggi, nel Suo paese di origine, di San Felice del Molise (CB), alla presenza del Sindaco, dei congiunti e del Comandante Provinciale della Guardia di Finanza di Campobasso, momento sobrio, ristretto e molto sentito, una corona di alloro, in ricordo della tragica scomparsa di Antonio Zara, eroe della Guardia di Finanza, barbaramente ucciso, a soli 20 anni, il 17 dicembre 1973, in un attentato terroristico, all’aeroporto di Roma-Fiumicino e decorato medaglia d’oro al valor militare.

Antonio Zara rimane, nella memoria, un eroe, un Finanziere impegnato nelle molteplici attività del Corpo, nelle attività connesse al concorso al mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica, nella vigilanza di obiettivi sensibili, di contrasto ai traffici illeciti, di controllo economico del territorio, un appartenente allo Stato e alle Istituzioni, tragicamente e prematuramente scomparso nell’adempimento del dovere.

Il Suo estremo sacrificio, assieme a quello di tanti altri Finanzieri caduti nell’adempimento del dovere, costituisce, per tutte le Fiamme Gialle, una fulgida testimonianza di abnegata dedizione al servizio.