Rissa tra detenuti al carcere di Larino, il Sappe chiede più sicurezza

59

Carcere prigioneLARINO (CAMPOBASSO) – Il Sappe, Sindacato autonomo di Polizia Penitenziaria del Molise, lancia l’allarme sicurezza dopo una rissa tra detenuti stranieri avvenuta nel carcere di Larino e che segue vari eventi critici verificatisi nelle ultime ore.

“La situazione è stata davvero pericolosa – afferma il Segretario regionale Luigi Frangione – In una sezione detentiva a regime aperto con vigilanza dinamica, c’è stata infatti una rissa tra detenuti e diversi atti di insubordinazione che hanno messo a serio pericolo la sicurezza del carcere. Il personale di Polizia Penitenziaria, seppur in numero assai contenuto, è stato bravo a fronteggiare le violenze ed a ricondurre la situazione alla normalità, anche se sono stati momenti drammatici e particolarmente pericolosi e stressanti”.