Roccamandolfi celebra la giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate

49

ROCCAMANDOLFI – Anche Roccamandolfi ha celebrato oggi la giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate. E lo ha fatto con una cerimonia sobria, ma non per questo meno sentita, questa mattina in paese. Alla presenza del sindaco Giacomo Lombardi e di alcuni componenti dell’amministrazione comunale, nonché di Don José e del gruppo Alpini di Roccamandolfi, è stata deposta una corona al monumento dei caduti.

Una partecipazione ristretta, viste le norme da rispettare causa Covid-19, ma assolutamente significativa per il suo alto valore morale, con l’obiettivo di ricordare adeguatamente la giornata del 4 novembre. “Ora più che mai il valore dell’unità nazionale è assolutamente fondamentale”, ha detto il sindaco Lombardi.