Romeno rintracciato a Pescara, era destinatario di un ordine di carcerazione del tribunale di Isernia

PoliziaISERNIA – Questa mattina gli agenti della Squadra Volante della Questura di Pescara, durante il normale servizio di perlustrazione, hanno proceduto al controllo un individuo che si aggirava tra le auto in sosta in un parcheggio sottostante l’asse attrezzato, adiacente via delle Caserme.

Il cittadino, di nazionalità romena, 58 anni, era stato alcuni giorni prima segnalato dalla locale Sala Operativa, in quanto destinatario di un ordine di custodia cautelare di 9 mesi di reclusione e per il quale era stata emanata una nota di ricerca.

L’individuo è stato quindi accompagnato presso gli Uffici della Questura pescarese per la notifica del provvedimento di revoca del decreto di sospensione di ordine di esecuzione per la carcerazione del 7 ottobre 2015 e di ripristino dell’ordine medesimo, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Isernia.