Rotello Trekk Oil 2022: il programma completo dell’iniziativa

18

L’8 e il 9 ottobre l’evento organizzato dall’associazione Il Valore con l’ausilio dell’AVIS di Santa Croce di Magliano

rotello run 9 ottobre 2022ROTELLO – Tutto pronto a Rotello per la nuova edizione di Trekk Oil, la due giorni dedicata al volontariato, alla natura e al benessere organizzata dall’associazione Il Valore, con l’importante ausilio dell’AVIS di Santa Croce di Magliano, il sostegno del CSV Molise, il patrocino dell’amministrazione comunale e la collaborazione di altre organizzazioni non profit. A un anno esatto dal debutto della manifestazione, si torna a respirare aria pura, a socializzare e a riscoprire i luoghi simbolo di un piccolo borgo del basso Molise, molto attivo nel campo del sociale.

La presidente Cinzia Vizzarri, insieme agli instancabili volontari dell’associazione Il Valore e in tandem col presidente dell’AVIS di Santa Croce di Magliano Flaviano Alfieri, ha messo a punto un programma intenso, ricco di appuntamenti finalizzati a diffondere la cultura del dono. Ma i messaggi che verranno lanciati sono molteplici e parlano anche della prevenzione della salute, della tutela dell’ambiente, della riscoperta della storia e di quanto avvicinarsi alla cultura, in tutte le sue sfaccettature, arricchisca l’anima.

Si parte con la solidarietà e con una mattinata interamente curata dall’AVIS di Santa Croce di Magliano: sabato 8 ottobre, alle ore 8 le donazioni di sangue daranno il via alla manifestazione. Fino alle 13, in largo VI agosto sosterà l’autoemoteca dell’AVIS Molise per accogliere coloro i quali vorranno compiere un importante gesto salvavita.

Alle 15.30 avranno inizio le cosiddette Avisiadi, giochi a squadre rivolti a bambini e ragazzi da 6 ai 13 anni. Il presidente dell’AVIS di Santa Croce di Magliano Flaviano Alfieri e il presidente provinciale Antonio Forcione daranno il benvenuto ai partecipanti, mentre i tecnici della Larino Run si occuperanno dei partecipanti. L’AVIS offrirà la merenda e alle 17.30, al termine del pomeriggio sportivo, ci sarà un momento di confronto e di dibattito, all’interno del teatro stabile San Rocco, per sottolineare l’importanza della donazione di sangue come strumento di prevenzione e di cura.

La giornata proseguirà con un momento prettamente culturale. Alle 18, sempre nel teatro San Rocco, prenderà il via la seconda edizione del laboratorio di narrazione, curato da Alessia Mendozzì e Fabio Cornacchione, che prevederà anche un aggiornamento sul progetto ‘Rotello amarcord’.

La giornata di domenica 9 ottobre sarà dedicata al benessere fisico e alla camminata organizzata in collaborazione con la Larino Run. La comitiva si ritroverà alle 8.30 in piazza Italia e alle 10 si dividerà in tre tronconi con la partenza collettiva dei podisti che saranno impegnati in un percorso di 15 chilometri (la Rotello Run), col giro in mountain bike per gli appassionati di ciclismo e con la camminata di cinque chilometri pe chi vorrà apprezzare con calma e tranquillità la natura e il territorio circostante.

Al termine del percorso ognuno riceverà un pacco gara nell’area ristoro. La giornata culminerà con lo spettacolo teatrale delle 18. Al Teatro Stabile San Rocco la compagnia Sipario Bisaccia porterà in scena la commedia ‘Cna nang squaje’ di Leo Benedetto e Marilyn Irace. In caso di adesione, l’organizzazione consiglia la prenotazione, contattando il numero sulla locandina, al fine di garantire la merenda a tutti i bambini partecipanti.