Sakena Yacoobi ospite a Poeitika Art Festival 2022

41

sakena yacoobi

CAMPOBASSO – La testimonianza del Premio Nobel per la Pace Tawakkol Karman che ieri sera, intervistata dalla giornalista e ricercatrice Roberta Carlini sul palco del Teatro Savoia ha calamitato l’interesse di un pubblico variegato sui temi dei diritti delle donne nel Medio Oriente, resterà tra i momenti più significativi di Poietika Art Festival. Si concludono oggi invece i laboratori di fumetto tenuti da Marta Besantini insegnante e atelierista di fumetto, illustrazione e arte terapia con gli alunni delle scuole primarie: un lavoro pensato per far riflettere i più piccoli sull’importanza del rispetto della figura femminile sin dall’ambiente famigliare, attraverso la scrittura creativa e il disegno. Seguitissimo dal pubblico di studenti l’incontro pomeridiano con la scrittrice Elisa Casseri che a Campobasso ha presentato il suo ultimo romanzo dal titolo Grand Tour Sentimentale.

In attesa dell’incontro pomeridiano odierno previsto alle ore 17 presso lo spazio espositivo del Palazzo Gil (ingresso in Via Gorizia) con la scrittrice e autrice Marisa Salabelle e quello in programma alle ore 18,30 nell’Auditorium del Palazzo Gil (ingresso in Via Milano) con la britannica Linda Scott, Emeritus DP World Professor of Entrepreneurship and Innovation dell’Università di Oxford, autrice del libro “The Double X Economy – Economia Doppia X” che dialogherà con la docente Unimol Francesca Di Virgilio, Poietika Art Festival dispiega le sue ali per la penultima giornata di sabato 1 ottobre.

Domani – sabato 1 ottobre – il programma si arricchisce con “La voce delle cose”, un nuovo laboratorio di fumetto indirizzato agli studenti del Liceo Artistico di Campobasso con la giovane autrice francese Cecile Bidault. Per “La voce delle cose” (L’écorce des choses) è stata premiata nel 2018 in Francia, con il prestigioso riconoscimento del premio Artemisia. Ha partecipato a diversi lavori come autrice o illustratrice, tra cui: “Kyym, il piccolo mammut” (Éd. dalla fine della strada, 2013), “La corteccia delle cose” (Ed. Warum 2017), “Persone felici leggono e bevono caffè” (2019).

Nel pomeriggio nello Spazio espositivo del Palazzo Gil (ore 17) una presenza conosciuta dal grande pubblico per i suoi trascorsi come giornalista televisiva. Lorenza Foschini, giornalista, autrice, e conduttrice di programmi di successo come “Misteri” e “Il filo d’Arianna”, presenterà a Campobasso il suo ultimo romanzo pubblicato nel 2022 per La Nave di Teseo “L’attrito della vita. Indagine su Renato Caccioppoli matematico napoletano”.

Infine alle ore 18,30 nell’auditorium del Palazzo Gil arriva Sakena Yacoobi, attivista afghana e direttrice esecutiva dell’Afghan Institute of Learning (AIL), ONG guidata dalle donne che ha fondato nel 1995. È nota per il suo lavoro in difesa dei diritti dei bambini, delle donne e per l’istruzione. “La scuola negata” è il tema con il quale dialogherà con la presidente della Fondazione Molise Cultura, Antonella Presutti. Sakena Yacobi ha ottenuto riconoscimenti internazionali per il suo lavoro tra i quali il Premio Opus 2013, il Premio WISE per l’Istruzione 2015, il Premio Harold W. McGraw, Jr. in Educazione nel 2016 e 6 lauree ad honorem, compresa la Princeton University. E’ componente di diversi consigli e commissioni, tra cui la Commissione per le donne rifugiate, il Consiglio consultivo internazionale dell’Accademia internazionale per la cooperazione multiculturale, New Global Citizens, il Consiglio consultivo del Centro per l’apprendimento dell’impatto sociale dell’Istituto di studi internazionali di Middlebury a Monterey ed è un ex membro del Consiglio del Fondo globale per le donne. È consulente del Fetzer Institute e membro del Consiglio delle donne USA-Afghanistan.

Poietika nasce nel 2015 come luogo di incontri, di conversazioni e dialoghi, tra il locale e il globale, tra il Molise e il mondo. Tra gli ospiti straordinari delle passate edizioni: Steve McCurry, Adonis, Umberto Galimberti, Pupi Avati, Tahar Ben Jelloun, Antonio Moresco, Pino Bertelli, Ibrahim Nasrallah, Vito Mancuso, Vandana Shiva, Valerio Magrelli, Letizia Battaglia, Mariangela Gualtieri, Salvatore Natoli, Patrizia Valduga, e tanti altri.

IL PROGRAMMA DEL 1 OTTOBRE 2022

Laboratorio di fumetto con CÉCILE BIDAULT – “La voce delle cose”
Ore 11 – Auditorium Liceo Classico

Incontro con LORENZA FOSCHINI
Ore 17 – Spazio espositivo Palazzo GIL

SAKENA YACOOBI dialoga con Antonella Presutti – “La scuola negata”
Ore 18.30 – Teatro Savoia