Salvato dal suicidio, plauso del sindaco di Termoli ai Carabinieri

16

Comune Termoli

TERMOLI – Attestati di stima giungano da parte dell’amministrazione comunale ai carabinieri di Termoli che sabato scorso hanno evitato che un 40enne di San Severo si togliesse la vita in quanto afflitto da problematiche a suo dire insanabili.

Un militare dell’Arma in borghese, che si trovava in zona, è riuscito a dissuadere l’uomo che si era sdraiato a terra sul manto stradale in Viale Cristoforo Colombo nel disperato tentativo di farsi investire. Lo stesso ha poi evitato che il 40enne pugliese si buttasse nel vuoto da un’altezza considerevole chiedendo successivamente l’intervento dei colleghi dell’Arma.

“Anche da questi gesti – ha commentato il Sindaco di Termoli Francesco Roberti – si percepisce l’importanza e il ruolo delle forze dell’ordine sul territorio”.

Un plauso il primo cittadino lo rivolge al comandante della Stazione dei Carabinieri Filippo Cantore che con un pronto intervento ha evitato che si consumasse l’ennesimo, disperato, gesto estremo.