Sanità, in Molise prorogati i contratti per 204 infermieri

32

CAMPOBASSO – L’Azienda sanitaria regionale del Molise (Asrem) ha prorogato fino al prossimo 31 dicembre i contratti di lavoro a tempo determinato per 204 infermieri.

Il provvedimento, a firma del direttore generale, Oreste Florenzano, “al fine di garantire la continuità assistenziale e assicurare i Livelli essenziali di assistenza (Lea), anche in relazione al rischio di contagio da Sars-CoV-2” e “al fine di assicurare la costante erogazione delle attività sanitarie riconducibili alle unità operative e strutture di afferenza e di evitare pregiudizio alla garanzia dei Lea”.