Sanità: Toma, “Il Molise può uscire dal commissariamento”

21
toma regione
Il Presidente Toma – Foto Regione Molise

CAMPOBASSO – “Si può uscire dalla situazione commissariale e si possono sbloccare le premialità che ci hanno trattenuto i ministeri affiancanti (Salute e Mef), circa 30 milioni di euro”. Lo ha detto il presidente della Regione Molise, Donato Toma, intervenendo oggi in Consiglio regionale in qualità di Commissario ad Acta per la sanità.

Toma ha poi informato l’Aula su una delibera approvata dalla Giunta che prevede “un piano di rientro triennale per impegnare le cifre che mancavano per la fiscalità relativa agli anni 2015, 2016 e 2017. Questo è un passo importante – ha spiegato Toma – in quanto i ministeri affiancanti chiedevano un impegno concreto, e questo lo è”.