Sciopero nazionale di lavoratori e lavoratori agricoli il 30 aprile

10

fai cisl flai cgil uila uilREGIONE – Venerdì 30 aprile le Lavoratrici e i Lavoratori agricoli saranno in sciopero in tutta Italia per contestare la mancanza di sostegni e denunciare una precarietà non più sostenibile. Si legge nella nota di FAI-CILS Abruzzo Molise, FLAI-CGIL Molise e UILA – UIL Molise: “tra le priorità rivendicate il mancato rinnovo del contratto regionale e l’obbiettivo di costruire insieme una PAC più sociale ed un Europa più vicina alle lavoratrici e lavoratori del settore. Non è più tempo di incoerenze, le imprese avviino immediatamente il confronto e diano seguito alle loro dichiarazioni riconoscendo agli operai agricoli il giusto contratto normativo ed economico sottoscrivendo lo stesso. Come Fai, Flai e Uila ci aspettiamo coerenza e rispetto per le lavoratrici e lavoratori che portano sulle tavole dei Molisani e degli Italiani gli ottimi prodotti della nostra terra. Così come chiediamo che venga riconosciuto il Bonus di € 2400 erogato agli altri lavoratori. Il 30 aprile saremo in Piazza Prefettura a Campobasso dalle ore 10 a sostenere le nostre rivendicazioni”.