Scomparsa di Mariangela Iorio, il cordoglio di Filomena Calenda

25

lumi lutto

REGIONE – “La tragica scomparsa della dottoressa Mariangela Iorio ha sconvolto un’intera regione, le due comunità di Morrone e Larino; ha distrutto una famiglia e causato angoscia e costernazione in quanti la conoscevano. Recentemente, l’avevo incontrata in occasione della Commissione di pari opportunità della Regione Molise della quale lei era vicepresidente. Avevo subito colto in lei il garbo di una donna capace di grande empatia ma anche tutta la competenza di una professionista attenta alle esigenze della sfera sociale e quindi a quelle dei più fragili.

Oggi il mio pensiero è dunque per lei, per la sua famiglia, per i suoi colleghi e le sue colleghe. Una psicologa attenta alla sua professione ma anche al ruolo che ricopriva in Commissione e per il quale era solita prodigarsi e contribuire alla valorizzazione della stessa. Sì, la Commissione perde un valore inestimabile. La comunità molisana perde una donna, una moglie, una madre, una professionista che avrebbe senz’altro arricchito la crescita etica, morale e professionale del nostro territorio. A Mariangela il mio pensiero più affettuoso. Non si dimenticano donne di un tale spessore. Grazie per quanto ci hai donato” è questo il messaggio dell’assessore alle Politiche Sociali, Filomena Calenda.