Sesto Campano, mancata sicurezza nei cantieri e lavoro in nero: due imprenditori nei guai

71

Effettuato un blitz dai Carabinieri

foto controllo cantieriSESTO CAMPANO (IS) – Nel corso di un blitz eseguito dai Carabinieri, a Sesto Campano, è stato denunciato alla competente Autorità Giudiziaria il titolare di un’impresa edile, in quanto venivano riscontrate nei pressi del cantiere di cui era responsabile una serie di violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro e per sfruttamento di lavoratori a nero.

Sorte analoga per il titolare di un’attività imprenditoriale che impiegava presso la propria azienda operai privi di regolare contratto di lavoro.

Ad agire sul territorio i militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro coadiuvati dai Carabinieri dei reparti territoriali competenti del Comando Provinciale di Isernia.