Si schianta contro i birilli di un cantiere sull’autostrada Milano-Varese, morto giovane residente a Campobasso

144

CAMPOBASSO – Si schianta contro i birilli di un cantiere sull’autostrada Milano-Varese, morto un giovane residente a Campobasso. Si tratta di un romeno di 25 anni che l’altra notte, all’altezza di Legnano, non si è accorto dell’ostacolo, posizionato sulla carreggiata per consentire agli operai di sistemare un new jersey, e con la sua Alfa Romeo Giulietta è andato a tamponare violentemente un furgone dell’azienda affidataria dei lavori.

Purtroppo il giovane è deceduto sul colpo, e a nulla è valso l’intervento dei vigili del fuoco di Busto Arsizio e della Croce Rossa di Legnano. Sul posto anche la Polstrada di Busto Arsizio, per i rilievi di rito.