Silvia Mezzanotte in concerto a Santo Stefano (CB)

Silvia Mezzanotte

Il 3 agosto tappa molisana del Summer tour 2018 dell’’artista bolognese che porterà in scena le grandi voci della musica italiana e internazionale

SANTO STEFANO – Silvia Mezzanotte farà tappa con il suo Summer Tour 2018 in Piazza Lavatoio a Santo Stefano (CB) venerdì 3 agosto. La voce storica dei Matia Bazar porterà sul palco le grandi donne della musica italiana e internazionale: un percorso a 360° che spazia da Mina, Mia Martini, Adele, Giuni Russo e molte altre.

“Un viaggio tra le voci femminili che più hanno segnato la mia crescita – confida Silvia Mezzanotte – spaziando fra generi diversi, in un racconto che alterna momenti di grande energia ad altri più intensi e intimistici. Le grandi regine della musica che nel tempo ho imparato a far mie, si riappropriano del microfono tra note graffiate e atmosfere audaci. Qualcuna dimentica lustrini e paillettes, qualcun’altra dismette l’abito da sera e indossa pantaloni di pelle e giubbotto borchiato”.

Ecco allora che i grandi successi di Mina o Anna Oxa, si spogliano della loro classicità per entrare con grinta nella modernità di nuovi arrangiamenti, mentre alcune perle più intime e raccolte del repertorio di Mimì o Giuni Russo come “Col tempo imparerò” e “ La sua figura” si vestono di nuova eleganza, viaggiando in parallelo con i brani di Nina Simone, Noa, Adele e molte altre donne che hanno segnato la scena internazionale. Il mondo che ne scaturisce parla di una artista a tutto tondo, che tra parole e musica si mette totalmente a nudo, tra pubblico e privato, tra voce e anima.

“Naturalmente – sottolinea Silvia Mezzanotte – ho riservato in questo Tour un posto speciale per il percorso artistico che mi ha portato per piu’ di dieci anni ad essere la voce dei Matia Bazar, da ‘Brivido caldo’ a ‘Messaggio d’amore’, canzone vincitrice del ‘Festival di Sanremo 2002…fino a Vacanze romane o Ti sento…credo che il modo migliore per ricordare con gratitudine e affetto il viaggio meraviglioso condiviso con il gruppo, sia proprio cantare quei brani, entrati ormai di diritto nella storia della musica leggera italiana”.

Quattro musicisti di spessore ed esperienza accompagnano l’artista in questa avventura: Riccardo Cherubini alle chitarre, Lino De Rosa Davern al basso, Michele Scarabattoli alle tastiere e Claudio Del Signore alla batteria e percussioni. Produzione: Stefano Baldrini.