“Sogno e progetto”, giovedì salta l’appuntamento al Caffè filosofico

27

village caffe letterarioCAMPOBASSO – Giovedì 27 febbraio al Village di via Veneto a Campobasso, alle ore 18 era in programma l’ultimo appuntamento del caffè filosofico di Adele Fraracci e Simonetta Tassinari sul tema “Sogno e progetto”. In osservanza alla ordinanza ministeriale sono sospese tutte le manifestazioni e pertanto il Village resterà chiuso.

“La differenza tra un sogno e un obiettivo è semplicemente una data”. Così diceva Walt Disney. È davvero così ? “i sogni nel cassetto” hanno un senso ? Non è che si chiudono a chiave nel cassetto perché si ha paura di osare e di fallire? Ma nell’osare non c’è piacere e divertimento? I sogni a occhi aperti possono essere semplicemente un mezzo per allontanarsi dalla realtà ? Ma la nostra vita va sempre per step o si può e si deve a un certo punto allentare la presa e semplicemente viverla per quel che è ? Cosa può farci cambiare sogni e obiettivi? Ma poi è proprio vero che tutti noi sogniamo e abbiamo progetti da voler realizzare? Non è che è la vita a essere un sogno?

Queste sono alcune delle domande che Adele e Simonetta propongono al pubblico, declinate prima dell’incontro in modo da “essere ruminate” , come amano dire. L’idea del caffè è quella di condividere pensieri e emozioni nel segno della socialità e della autenticità.