Sospensione attività didattica in presenza all’Istituto Cuoco il 19 ottobre

28

coronavirus covid-19

ISERNIA – Per motivi precauzionali, il sindaco di Isernia Giacomo d’Apollonio, con ordinanza n. 193/2020, ha sospeso, per la giornata di oggi 19 ottobre, l’attività didattica in presenza dell’Istituto “Cuoco”, nelle more delle disposizioni di prevenzione sanitaria che saranno impartite dall’ASREM. Con la medesima ordinanza, si dispone la sanificazione degli ambienti interessati. Restano impregiudicate autonome iniziative della Dirigente circa l’organizzazione della didattica a distanza.

L’atto sindacale è stato emesso nella considerazione che uno studente dell’Istituto in argomento, noto alla Dirigente scolastica, è risultato positivo al tampone per la ricerca del Coronavirus, e tenuto conto che è necessario attendere le disposizioni dell’Asrem in relazione all’indagine epidemiologica da avviare. È altresì necessario procedere alla sanificazione degli ambienti per evitare la diffusione del possibile contagio.