Sospensione attività didattica a Isernia il 4 e 5 novembre: ecco dove

60

coronavirusISERNIA – Per motivi precauzionali e per procedere alla sanificazione dei locali interessati, il sindaco di Isernia, Giacomo d’Apollonio, ha sospeso, per oggi 4 novembre, l’attività didattica nella scuola Primaria e dell’Infanzia (edificio “Azzurro”) e nella scuola secondaria di I° grado (edificio “Tagliente”) nel quartiere di San Lazzaro, appartenenti entrambe all’Istituto Comprensivo “Giovanni XXIII”. L’ordinanza si è resa necessaria poiché il Dirigente scolastico competente ha segnalato la positività al Covid d’un docente e d’uno studente.

Per gli stessi motivi il sindaco Giacomo d’Apollonio, con ordinanza n. 201/2020, ha sospeso l’attività amministrativa degli uffici della segreteria dell’istituto comprensivo “Giovanni XXIII” di corso Garibaldi, per i giorni 4 e 5 novembre. Con il medesimo atto, il sindaco ha altresì disposto la sanificazione di tutti gli ambienti interessati. L’ordinanza si è resa necessaria stante la positività al Covid di un docente del predetto istituto, incaricato di compiti organizzativi e amministrativi.