Successo a Isernia per il musical su Dante “La Divina Commedia”

108

ISERNIA – Andrà avanti fino a domenica 11 novembre, all’Auditorium Unità d’Italia di Isernia, il Musical La Divina Commedia, per le musiche di Marco Frisina e la regia di Andrea Ortis. La prima mondiale dello spettacolo si è tenuta il 7 novembre.

Dal sommo poeta Dante Alighieri al ct della nazionale di calcio Roberto Mancini per una ‘rilettura’ giovane e moderna della Divina Commedia e dello stesso calcio italiano: è questa la scommessa del produttore teatrale e neo presidente della Federcalcio Gabriele Gravina.

Dante è interpretato da Antonello Angiolilli, attore di Chieti. Gravina, già produttore della prima edizione, ha legato il suo nome al miracolo del Castel di Sangro, località a pochi chilometri da Isernia, che sotto la sua guida ha raggiunto la serie B. Il neo presidente della Figc è quindi molto legato a queste zone, che conosce bene.

Per il regista Ortis, “La Divina Commedia opera Musical” «è una versione più ‘aperta e popolare’ dello spettacolo, non un lungo catechismo ma un risultato laico aperto a tutti».