Summer Camp “Ancora Tutti inSieme…2021”: come partecipare

21

ball smile

CAMPOBASSO – Anche quest’anno il Comune di Campobasso, per il tramite del Settore Politiche Sociali, organizza un Campus estivo, destinato a soggetti minori, pers copi educativi, ricreativi e di integrazione sociale, alfine di coinvolgere gli stessi durante i mesi di vacanze scolastiche in attività stimolanti e idonee a sviluppare e potenziare le rispettive abilità.

Con la delibera di giunta, la numero 173 del 30 giugno 2021, si sono così stabiliti i criteri e l’idea progettuale del Campus estivo di quest’anno, rientrante nel progetto: Summer Camp “Ancora Tutti inSieme…2021”. Si tratta di una iniziativa gratuita destinata a n. 70 ragazzi (per i quali è prevista una copertura assicurativa), di età compresa tra i 5 e i 13 anni residenti nei Comuni afferenti all’Ambito Territoriale Sociale di Campobasso (di seguito A.T.S.), a partire dal 5 luglio 2021 e fino al 3 settembre 2021 (con interruzione della settimana successiva al Ferragosto, dal 16.08.21 al 20.08.21).

Il Campus sarà suddiviso in due Fasi: la prima di “avvio” e la seconda di “potenziamento delle attività”.

La Fase I avrà inizio dal giorno 5 luglio fino al 16 luglio 2021. Esclusivamente per questa fase, le attività si svolgeranno di mattina dalle ore 8:30 alle ore 13:00 dal lunedì al venerdì.

La Fase II avrà inizio dal giorno 19 luglio al 3 settembre 2021. Rappresenta la messa a regime di tutte le attività, così come già organizzato in occasione della passata edizione del 2020, ossia: attività mattutine dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:30 alle 13.00; possibilità del servizio mensa, a scelta dei genitori, per tutti coloro che intendono proseguire le attività pomeridiane dalle ore 13:00 alle ore 14:00; attività laboratoriali a carattere ludico/socializzativo dalle ore dalle ore 14:00 alle ore 17:00.

Il personale impiegato per lo svolgimento delle attività e delle iniziative consta di 1 coordinatore delle attività; n. 3 operatori del Comune di Campobasso; 25 volontari del Servizio Civile impegnati nel “Progetto Vermiglio Campobasso”; 2 operatori OSA (Operatore Socio Assistenziale); 1 operatore della sicurezza COVID-19.

Con la sospensione delle attività scolastiche, il tempo libero a disposizione dei bambini aumenta considerevolmente ed è importante che gli stessi continuino ad impiegare il proprio tempo in modo positivo.

Il Campus prevede l’accoglienza anche di ragazzi con disabilità che possono vivere un’esperienza di socializzazione e comunione con il gruppo dei pari.

Il progetto raggiunge gli obiettivi attraverso la realizzazione di varie attività, compreso il servizio mensa, e si svolgerà presso le seguenti sedi:

– Istituto scolastico “D’Ovidio” (Campobasso, Via Gorizia)

– Villa De Capoa (Campobasso)

– altre sedi come di seguito meglio specificato.

Le attività e gli obiettivi che si intendono perseguire, rientrano all’interno di un programma complessivo che va non solo a colmare spazi di tempo incontrollati e spesso mal gestiti dai ragazzi, ma li occupa nella maniera più sana e formativa possibile, stimolando una esternazione delle attitudini personali e creative, punti chiave per una migliore strutturazione della personalità in queste particolari fasi evolutive.

Il Campus sarà organizzato e svolto nel rispetto delle misure di contenimento e contrasto all’epidemia da Covid-19 al fine di tutelare la salute di tutti i partecipanti, del personale e della comunità.

Le istanze di partecipazione dovranno essere redatte su apposita modulistica disponibile presso lo Sportello dei Servizi alla Persona (Via Cavour n.5), l’URP (Piazza Vittorio Emanuele II n.29) e sul sito internet del Comune di Campobasso (www.comune.campobasso.it), oltre che sul sito dell’A.T.S. di Campobasso (www.ambitosocialecb.it).

È possibile, nelle giornate di martedì e giovedì (chiamando al numero 0874 405598), richiedere un appuntamento presso lo Sportello dei Servizi alla Persona del Comune di Campobasso alla Via Cavour n. 5 – Piano terra, per la consegna della modulistica e/o per ricevere assistenza e supporto nella compilazione della domanda.

La domanda, debitamente compilata, deve essere inviata al seguente indirizzo pec comune.campobasso.protocollo@pec.it, oppure, consegnata a mano, presso lo Sportello dei Servizi alla Persona del Comune di Campobasso alla Via Cavour n. 5 Piano terra (previo appuntamento telefonico al numero 0874 405598).

La consegna delle domande potrà avvenire allo Sportello nelle seguenti giornate:

il Martedì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00;

il Giovedì dalle ore 9:00 alle ore 12:00 e dalle ore 15:00 alle ore 17:00.

Gli interessati possono inizialmente esprimere l’indicazione di partecipazione per n. 2 settimane (anche non consecutive) sul modulo di iscrizione predisposto, da consentire, in tal modo, la partecipazione a turnazione di tutti i bambini interessati qualora si superasse il numero di 70 iscrizioni; si precisa che qualora non venga superato il numero massimo di iscritti, si potrà proseguire con le attività anche per l’intero periodo di Campus.
L’avviso pubblico è scaricabile integralmente dal sito dell’Ambito Territoriale Sociale di Campobasso, all’indirizzo https://ambitosocialecb.it/