Svimez: in Molise segnali di ripresa nel 2016, calano disoccupazione e cig

31

CAMPOBASSO – In Molise, nel 2016, cala la disoccupazione, aumenta l’export (7,1%), diminuisce la popolazione residente (-0,5%) e la cassa integrazione. Sono alcuni dati che emergono dal Rapporto Svimez sugli indicatori socio-economici delle regioni. Nel 2016 la disoccupazione totale si è attestata al 12,8% (14,3% nel 2015).

Quella maschile è scesa al 12% (14,1% nel 2015), tra le donne è, invece, pari al 14% (14,7% nel 2015). In calo, 8,2%, anche il tasso di disoccupazione di lunga durata (9,7% nel 2015), aumenta quello relativo agli occupati compresi tra i 15 e 64 anni: 51,9% nel 2016, 49,4% nel 2015.

Segnali di ripresa, dunque, nel settore del lavoro confermati anche dalla diminuzione degli interventi ordinari per la cassa integrazione. In questo caso nel 2016 si registra un -69,1% con circa 462mila ore; nel 2015 erano state circa 1, 5 milioni. I prestiti bancari scendono del 5,4%, mentre aumentano (2%) i depositi dei molisani negli istituti di credito.