Termoli, detenzione stupefacenti: denunciato un giovane

16

fermo a Termoli

TERMOLI – Le attività di controllo del territorio del basso Molise da parte dei Carabinieri della Compagnia di Termoli continuano pervasive e incessanti, al fine di prevenire e reprimere le attività di carattere illecito.

Durante la tarda serata di ieri, i militari della locale Stazione, nel corso di un controllo alle autovetture sospette in transito, hanno fermato un veicolo, a bordo del quale è stato controllato un giovane molisano, ventitreenne, già noto alle Forze dell’Ordine.

A seguito di perquisizione personale, i Carabinieri hanno rinvenuto un involucro, al cui interno erano riposti 6 grammi di sostanza stupefacente del tipo cocaina. La citata quantità avrebbe consentito di ricavarne oltre 20 dosi complessive.

La droga è stata sottoposta a sequestro, mentre il giovane è stato deferito in stato di libertà alla competente Autorità Giudiziaria, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini spaccio. Lotta senza quartiere, dunque, al fenomeno criminoso che sembra riguardare anche persone di giovanissima età.